IL TAR SOSPENDE LA SOSPENSIVA! Stampa
Scritto da Dott. Bruno Gazzola   
Martedì 18 Settembre 2012 00:00

 

No, non è un gioco di parole, ma la conseguenza degli errori commessi dai politici che dovrebbero cambiare mestiere, di certi cacacciatori che dovrebbero smetterla di votare certi politici, e degli ambientalisti che dovrebbero smetterla di fare ricorso ogni cinque minuti contro tutte le delibere in materia di caccia. 

Insomma oggi giovedì 11 ottobre 2012, dopo aver letto l'ennesima versione di calendario venatorio, integrato con alcune precisazioni, il TAR ha revocato quella incredibile sospensiva della settimana scorsa, che arrivava a vietare i pallini di piombo ovunque, e non solo nelle zone lagunari e vallive, e addirittura vietava la caccia agli ungulati con le munizioni contenenti piombo, ossia con tutte quelle in commercio!

Erano evidenti svarioni che oggi sono stati tolti di mezzo, ma attenti : è solo una "schiarita" provvisoria, infatti vale solo fino al 30 ottobre; per il futuro staremo a vedere, ma intanto da sabato 13 ottobre potremo ritornare a caccia , come prima.

 

Come sempre, vi invito a rimanere "in ascolto", per i prossimi aggiornamenti.

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 20 Marzo 2013 20:31