RIAMMESSO IL COLLARE ELETTRICO! Stampa
Scritto da Dott. Bruno Gazzola   
Mercoledì 29 Aprile 2009 15:11

IL CONSIGLIO DI STATO SOSPENDE L'ORDINANZA MINISTERIALE

DAL 26 APRILE SI PUO' USARE IL COLLARE ELETTRICO PER L'ADDESTRAMENTO DEI CANI

E' di qualche giorno fa (26 aprile) la notizia che il Consiglio di Stato ha accolto la domanda di sospensiva contro l'ordinanza del Ministero della Salute che proibiva l'uso del collare elettrico per i cani, ed è ormai la terza volta che la magistratura dà torto al Ministero!
Il testo dell'ordinanza del Consiglio di Stato, che ripetiamo autorizza l'uso del collare elettrico, sospendendo l'efficacia dell'ordinanza ministeriale, è stato trasmesso all'assessore Coletto, affinché faccia qualcosa per impedire che le guardie continuino a denunciare i cacciatori, nonostante l'emanazione di una così chiara pronuncia in favore dei collari elettrici.
Se vivessimo in un Paese civile, dotato di una Pubblica Amministrazione degna di rispetto, questa si attiverebbe immediatamente fornendo disposizioni chiarissime e obbligatorie al proprio personale, affinché vi fosse una corretta applicazione della decisione presa dalla magistratura amministrativa nel suo più alto grado: tradotto in Italiano, il Presidente della Provincia telefonerebbe immediatamente al capo della Polizia Provinciale imponendogli di ORDINARE  a tutti gli agenti, di finirla di fare il tiro al piccione con i cacciatori per la fanfaluca dei collari elettrici.
Siccome NON viviamo purtroppo in un Paese civile, sappiamo perfettamente che non cambierà assolutamente nulla e che la maggior parte degli agenti in questione continuerà a denunciare i cacciatori per i collari elettrici, per il solo gusto di fargli spendere i soldi per il processo, come è sempre stato nel passato per ogni storiella inventata dagli anticaccia e finita poi nel nulla .

Ultimo aggiornamento Martedì 18 Gennaio 2011 17:09