ULTIMI AVVENIMENTI Stampa
Scritto da Dott. Bruno Gazzola   
Sabato 11 Settembre 2010 10:55

QUALCHE CONSIDERAZIONE SUGLI ULTIMI AVVENIMENTI


Cominciamo dal nuovo assessore alla caccia-pesca, Fabio Venturi: l'impressione che abbiamo avuto in luglio, durante il colloquio voluto dall'assessore con le associazioni del settore è stata molto buona, anche per l'immagine di effiicentismo che si è guadagnato risolvendo piuttosto velocemente quel fastidioso intoppo creato dai burocrati, con l'assurda richiesta di un certificato medico per il rinnovo del decreto di guardia volontaria, mai visto e mai sentito prima (d'altra parte che burocrati sarebbero se non complicassero inutilmente le cose?).
L'autorevole parere legale fornito all'assessore, dietro nostra iniziativa, dal Presidente Nazionale Enalcaccia Dott. Lamberto Cardia, ha evidentemente convinto l'assessore a....convincere i burocrati a fare marcia indietro!
Buona, anzi ottima, la notizia relativa all'inserimento del cinghiale tra le specie cacciabili nella nostra regione, anche se bisogerà stare attenti a quanto accadrà nella fase realizzativa.
Sembra di capire infatti che la maggior parte del territorio sarà destinato al controllo del cinghiale e NON alla CACCIA, il che vuol dire che solo gli autorizzati potranno partecipare alle operazioni di abbattimento.     Sarebbe giusto invece dare al maggior numero possibile di cacciatori l'opportunità  di provarci almeno una volta.
Così come bisogerà cercare di convincere chi di dovere che la forma di caccia privilegiata nelle scelte della Giunta Regionale, ossia la girata, non è forse la migliore possibile, oltrechè sicuramente la meno conosciuta in Italia. Staremo a vedere.

Ultimo aggiornamento Martedì 18 Gennaio 2011 15:38